Vai al contenuto
Home » Cause ed effetti del digitale nel real-estate

Cause ed effetti del digitale nel real-estate

Cause ed effetti del digitale nel real-estate

Una fotografia italiana scattata grazie al contributo di otto top-player nel settore immobiliare italiano

All’interno del magazine:

La digitalizzazione non la definirei importante, ma essenziale. Non un di più che vado a includere, ma è fondamentale in tutte le strategie di prodotto o di servizio.

Frencesca Pinzone, Head of Marketing and Digital @ Svicom

Anche gli immobili sul mercato sono entrati in competizione, l’immobile più performante e che offre più servizi è chiaro che sia più interessante per il tenant.

Federica Pedroni, Head of Workplace @ CBRE

Il tenant care sarà la grande area di innovazione, per massimizzare il livello di occupazione.

Raffaella Pinto, Head of Business Dev. @ Cushman & Wakefield

Si sta parlando oggi sostanzialmente di creare un CRM, per analizzare quali richieste di servizi gli utenti desiderano all’interno dell’edificio. Analizzare i big data, per vedere quali preferenze ci siano nelle richieste di servizi, gli spazi più usati, le corrette dimensioni di uno specifico spazio

Giovanni Maria Mancini, Founder & CEO @ Top Life Concierge
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Consenso
in conformità con la privacy policy
Newsletter e aggiornamenti
non inviamo spam