Vai al contenuto
Home » PropTech Updates – Innovazione nella gestione degli accessi Per Il Real Estate » Controllo Accessi » Il coworking cambia il concetto di spazio

Il coworking cambia il concetto di spazio

Negli ultimi anni i coworking si sono affermati come standard del futuro. Queste strutture, caratterizzate dalla condivisione di ambienti lavorativi, hanno rivoluzionato gli spazi dedicati al business, che le aziende possono acquisire come servizio.

Oggi l’allocazione dinamica degli ambienti lavorativi è ancora un trend in crescita, non solo dal punto di vista numerico, ma anche economico e organizzativo. Per differenziare l’offerta da quella dei concorrenti e ottenere la leadership di mercato, i coworking necessitano di soluzioni innovative, in grado di garantire agli utenti non solo servizi di qualità, ma anche un’esperienza unica.

Il controllo accessi in cloud è un sistema che consente di trasformare le chiavi meccaniche in virtuali, permettendo agli utenti di accedere a spazi e servizi tramite il loro smartphone. Il funzionamento è intuitivo, i clienti dovranno scaricare l’App e registrarsi con le credenziali assegnate, dopo di che potranno creare e gestire le prenotazioni con un solo click.

La flessibilità gioca un ruolo cruciale quando si parla di controllo accessi in cloud, perché permette di modellare le regole di accesso in base ai diversi piani disponibili e alle svariate esigenze dei clienti. Per esempio, si possono creare famiglie di risorse, assegnare precise fasce orarie, e definire aree inibite o autorizzate.

Inoltre, questi sistemi permettono ai coworking di raggiungere elevati standard di sicurezza. Le soluzioni in cloud sono disegnate per essere sicure nella loro interezza e sono progettate e mantenute da team specializzati.

Il sistema di controllo accessi in cloud di Sofia Locks risponde alle seguenti esigenze di mercato: prevede l’uso di chiavi virtuali, è flessibile e sicuro. Inoltre, è scalabile, cresce con la specifica realtà, e permette di raggiungere numerosi vantaggi rispetto ai sistemi tradizionali. Si tratta di una soluzione smart che apre a numerose opportunità nell’era della sharing economy.