Vai al contenuto
Home » PropTech Updates – Innovazione nella gestione degli accessi Per Il Real Estate » Controllo Accessi » Uno sguardo all’interno della strategia e dei valori di RKS AM – Intervista con Andrés Galindo

Uno sguardo all’interno della strategia e dei valori di RKS AM – Intervista con Andrés Galindo

Intervista ad Andrés Galindo, Direttore Investimenti e Sostenibilità di RKS AM, società dedicata alla gestione integrata di patrimoni immobiliari residenziali. Scritto da María Mañoso, Marketing Specialist di ISEO.

Una delle caratteristiche principali di RKS AM è che vi concentrate su aree non primarie, quali sono le ragioni di questa decisione?

RKS AM si concentra su aree non primarie per la sua profonda missione di impatto sociale. Rivolgiamo la nostra attenzione alle aree periferiche, dove troviamo un patrimonio abitativo poco sfruttato, spesso nelle mani di banche o fondi che non hanno la capacità di gestirlo correttamente.

Ci concentriamo su queste aree non primarie perché offrono prezzi immobiliari competitivi, consentendoci di offrire alloggi a prezzi accessibili senza sacrificare la redditività. Per creare un’attività sostenibile, è fondamentale che il valore di acquisizione sia allineato al potenziale reddito da locazione. La nostra presenza in queste aree non mira solo a dare impulso al mercato immobiliare, ma anche a risolvere lo squilibrio abitativo, soprattutto per i lavoratori che tendono a trovarsi vicino ai parchi logistici o alle aree economiche emergenti.

Vogliamo essere un ponte tra il settore delle imprese e i lavoratori, fornendo alloggi dignitosi che si adattino ai loro bilanci e che permettano loro di avere una migliore qualità di vita senza che il costo sia un ostacolo.

Nel 2023, RKS AM ha creato una nuova divisione per gli investimenti e la sostenibilità, che ora lei dirige. Cosa ha portato alla creazione di questo nuovo dipartimento?

L’iniziativa è nata direttamente dal nostro CEO, Henry Gallego, il cui impegno per l’impatto sociale è profondamente radicato nei suoi valori fondamentali. Riconoscendo l’importanza di formalizzare il nostro approccio a questo tema, è stata creata questa struttura per delineare chiaramente le iniziative, i progetti e le metriche correlate. Questa decisione riflette il nostro costante impegno a promuovere pratiche finanziarie ed etiche, ora con un approccio più rigoroso e tecnico.

Personalmente, ho aderito a questo progetto sei mesi fa. Prima del mio arrivo, esisteva già un team che forniva supporto nell’analisi finanziaria e nello sviluppo di nuovi progetti, ma la dimensione specifica della sostenibilità non era formalmente integrata nell’organizzazione.

Come valuterebbe lo stato attuale del settore residenziale in Spagna e quali sarebbero le prospettive a breve termine?

Lo stato attuale del settore residenziale in Spagna presenta un panorama di opportunità e sfide. Sebbene la mia precedente esperienza si sia concentrata principalmente sul mercato latino-americano, ho svolto ricerche attive sul mercato spagnolo ed europeo in generale.

In Spagna, gran parte del parco immobiliare è costituito da edifici relativamente vecchi, una tendenza che si osserva in tutta Europa. Questo rappresenta una sfida importante, ma apre anche opportunità di innovazione nel settore delle tecnologie immobiliari (proptech) e della sostenibilità. La possibilità di rivitalizzare queste strutture esistenti attraverso interventi tecnologici e di sostenibilità offre un notevole potenziale di mercato.

Inoltre, le comunità autonome spagnole stanno stanziando ingenti risorse per il recupero degli alloggi, il che crea un ambiente favorevole per i modelli di business tradizionali come i SOCIMI e i fondi di investimento immobiliare.

Tuttavia, ci sono incertezze legate alla legislazione sugli alloggi in Spagna. Questo può influire sulla generazione di affari e scoraggiare gli investimenti. Sebbene sia incoraggiante vedere che le autorità riconoscono il problema sociale dell’accesso agli alloggi e cercano delle soluzioni, è importante che le misure legislative siano adeguate per non limitare l’efficienza del mercato ed evitare possibili effetti controproducenti.

In sintesi, il settore residenziale in Spagna offre notevoli opportunità, soprattutto in termini di innovazione e sostenibilità, ma l’incertezza giuridica potrebbe creare ulteriori sfide per gli investitori e gli operatori del mercato.

Quali progetti avete per il futuro di RKS AM?

In RKS AM siamo impegnati in un progetto entusiasmante per portare il nostro modello di business di successo in Colombia. Il nostro CEO, un visionario con radici colombiane e una lunga esperienza in Europa, sta guidando questa iniziativa per condividere le lezioni apprese e contribuire al mercato immobiliare del suo paese. Questo progetto rappresenta un’opportunità unica, in quanto il mercato colombiano non è ancora completamente professionalizzato, il che lo rende interessante per gli investitori e le aziende come la nostra. Stiamo esplorando varie opportunità e siamo molto ottimisti sulla possibilità di replicare il nostro successo in Colombia.

Allo stesso tempo, rimaniamo impegnati nel nostro progetto in Europa, che è un veicolo per promuovere i nostri valori personali e un mezzo per beneficiare più persone. Continueremo a lavorare per dimostrare il potenziale del nostro modello ed espandere il nostro impatto sia qui che in altre regioni.

Se sei interessato a ottenere maggiori informazioni sull’evoluzione del mercato immobiliare spagnolo o sul ruolo della digitalizzazione in questo contesto, contattaci all’indirizzo: es-info@sofialocks.com. I nostri esperti saranno lieti di fornirti ulteriori informazioni.

Traduzione automatica

Il contenuto di questa pagina è stato tradotto automaticamente e potrebbe contenere qualche errore o imprecisione. Per maggiori informazioni sulle nostre soluzioni potete contattare qui i nostri commerciali per il vostro paese.